Chi è cappellacci a merenda?

Ciao a tutti!
Mi chiamo Sara e Cappellacci a Merenda è il mio piccolo diario digitale dedicato a due mie grandissime passioni: viaggiare e Ferrara, la mia città.

Cappellacci a Merenda

sara govoni - blog - cappellacci a merenda

Ho 26 anni e sono in sostanza una digital content creator. Sono laureata in Comunicazione Pubblica e d’Impresa all’Università di Bologna e faccio il lavoro più bello del mondo, almeno secondo me! Mi occupo di social media management, montaggio video, creo contenuti testuali e grafici e scrivo anche diversi articoli… Creo contenuti e mi occupo di valorizzarli online, oltre a fare un mucchio di altre cose, che dire, sono felice!

Sono nata e ho sempre vissuto a Ferrara, sono cresciuta vedendo l’evolversi della città, apprezzando e criticando i suoi cambiamenti. Ho deciso di sfruttare un progetto universitario come pretesto per fare un po’ di city-branding come piace a me, creando un nuovo spazio digitale per raccontare Ferrara vista con i miei occhi, con l’occhio curioso di chi si vuole sempre meravigliare, gli occhi di una giovane cittadina che ama la sua città ma che alla prima occasione scappa per andare a visitarne di nuove.

Per saperne di più sull’origine di Cappellacci a Merenda: Perché è Cappellacci a Merenda?

Cappellacci in trasferta

La strada delle 52 gallerie: itinerario, dove parcheggiare e consigli di visita per toccare il cieloFerrara ma non solo quindi!
Per me viaggiare è come respirare.

In questo blog vi parlo anche di viaggi, di lifestyle, di buon cibo e di eventi culturali.
Mi dedico molto alla mia città che ha tanto da offrire ma una buona fetta dello spazio del blog la dedico al travel content, raccontandovi delle mie fughe fuoriporta, i trekking che faccio, delle gite e delle vacanze che cerco sempre di pianificare durante l’anno, dando tutti consigli utili per viaggi in italia e all’estero o weekend nelle città limitrofe che condividono con Ferrara storia e tradizioni.

Piccoli consigli per chi vuole visitare Ferrara ma anche per chi, ferrarese come me, ogni tanto vuole staccare dalla routine per andare a scoprire luoghi nuovi

Questo blog, un po’ come i cappellacci, toccherà i gusti della tradizione ferrarese ma anche i sapori delle località limitrofe, a volte avrà un tocco di noce moscata e a volte si sentirà il gusto dolce della zucca…

Torna in alto