Visitare Lubiana: informazioni preliminari per un viaggio in Slovenia

Eccomi qui, pronta per raccontarvi l’ultimo viaggio che ho fatto, alla scoperta della Slovenia e soprattutto per visitare Lubiana (Ljubljana), la capitale più piccola d’Europa.
La Slovenia è un paese nuovo solo in parte per me, perchè l’ho attraversato in corriera quando avevo 14 anni e ho avuto modo di vistare le Grotte di Postumia, ma è stata una toccata e fuga invernale talmente veloce da non farmi apprezzare appieno l’immenso patrimonio turistico sloveno. Soprattutto, non avevo mai visitato la sua capitale, Lubiana, raccomandatami da tantissime persone…

Quindi eccoci, zaino in spalla e trolley, pronti per l’avventura!

Visitare Lubiana: informazioni preliminari per un viaggio in Slovenia
Lungo il fiume Ljubljanica

Visitare la Slovenia: informazioni preliminari

La Slovenia è un territorio davvero molto ricco, che offre una vasta gamma di possibili vacanze per tutti i gusti: dalle escursioni nella natura, relax tra spa e mare, e tanta cultura e città da visitare. Il primo consiglio che vi do è quindi di focalizzarvi su un obiettivo specifico, cosa volete fare? Escursioni? Visitare una città? Il pregio e il difetto della Slovenia è che tutto è raggiungibile a poche ore di macchina, una vasta scelta di attività che possono disorientare chi, come me, vuole fare tutto e ha poco tempo, perché poi:

quando ricapita di andarci? Andrò sicuramente a visitare altre regioni/città/stati, mica ancora la Slovenia no?
Quindi ci si sobbarca di cose da fare e non si gode appieno il viaggio.

Secondo consiglio per visitare la Slovenia: andare in auto

Ovviamente per chi può.
Visitare la Slovenia in auto è davvero un’ottima scelta, permette una gran libertà di movimento e di attraversare strade avvolte dai boschi (che di per se non è il massimo se le percorrete alle 22 di sera come noi) ma è un territorio davvero suggestivo.

Visitare Lubiana: informazioni preliminari per un viaggio in Slovenia

Alcune dritte per chi viaggia in auto:

  • Nei centri abitati il limite di velocità è di 50 Km/h; sulle strade regionali è 90 Km/h; superstrade 110 Km/k e autostrade 130 Km/h.
    Le strade sono davvero ben tenute, non quanto quelle tedesche ma quasi. Perfino le stradine più impervie nelle aree montuose piene di tornanti sono ben asfaltate e zero buche. Unica pecca le poche indicazioni, so che ora esiste Google Maps per orientarsi, ma qualche cartello in più non guasterebbe, soprattutto perchè, in questo periodo – aprile – stanno facendo moltissimi lavori, chiudendo e modificando alcuni tratti di autostrada e superstrada, perciò, avere più indicazioni sarebbe davvero utile.
  • La vignetta: per transitare nelle autostrade e superstrade slovene, bisogna munirsi di apposito bollino, la cosiddetta vignetta. L’importo per la vignetta settimanale è di 15€ (un po’ tantino eh!) e si può acquistare nelle tabaccherie, stazioni di servizio e bar situati vicino al confine. Negli autogril nei pressi di Gorizia e Trieste dove ci siamo fermati noi, non ne abbiamo mai trovate nemmeno una, dicendo che non le tenevano, di andare più avanti. Siamo riusciti a trovare la vignetta appena prima di varcare il confine, in un distributore con annesso casinò.

Una grossa problematica è il fatto di girare alla sera in macchina, infatti noi siamo partiti alle 19, subito dopo il lavoro di Mauro e abbiamo incontrato difficoltà a trovare qualche ufficio turistico/tabaccheria aperta lungo la strada, perché tutti chiudevano alle 20.

Quindi il mio consiglio, per chi come noi vuole partire alla sera, è di comprare la vignetta nei bar o tabaccherie di Trieste centro se fate una sosta in città, magari per visitarla, oppure comprarle nell’ultimo distributore a ridosso del confine, impossibile non vederlo, perché la scritta casinò brilla da lontano!

Visitare Lubiana: informazioni preliminari per un viaggio in Slovenia
La Ljublijana Tourist Card

Visitare Lubiana: informazioni preliminari

Ma ora parliamo della mitica Lubiana, una piccola candy box di sorprese!

Circa tre settimane fa, ho contattato l’ufficio turistico di Lubiana per chiedere se offrivano qualche forma di collaborazione ai blogger, ci siamo subito intesi su cosa volevamo produrre insieme e mi hanno offerto le Lubiana City Card, il metodo migliore per visitare la città.

I prezzi della carta sono imbattibili rispetto ad altre city card, cliccando sul link sopra, potete accedere a tutte le informazioni. Noi abbiamo avuto il formato da 48h, comodo per vedere la maggior parte dei luoghi importanti della città. La carta permette di accedere gratuitamente a tutti i musei e località storiche della città di Lubiana, oltre a una visita in battello, una visitia guidata di un’ora nel centro cittadino, il noleggio bici e l’uso dell’intera rete di autobus.

Detto ciò, oltre alla Lubiana City Card, vi do qualche altra dritta:

  • Se avete seguito il mio precedente consiglio e avete optato per un viaggio in macchina, informatevi sui parcheggi. Molti hotel offrono le sistemazioni con parcheggio ma variano dai 10 ai 20€ al giorno per macchina.
    Ci sono numerosi parcheggi pubblici sempre abbastanza cari (1,20€ – 2€ all’ora) – questa è l’unica pecca del viaggiare in Slovenia e a Lubiana in particolare, in macchina.
    Solitamente i parcheggi pubblici non si pagano il sabato notte e nei giorni festivi.
  • Se vi piace l’avventura, valutate gli ostelli di Lubiana, molto economici e caratteristici. Alcuni ostelli inoltre offrono tour della città, un modo diverso per visitarla.
  • Inoltre non posso che consigliarvi di continuare seguire il blog per leggere tutti gli itinerari che ho preparato per voi per visitare Lubiana!
Visitare Lubiana: informazioni preliminari per un viaggio in Slovenia
Kongresni trg – La piazza del Congresso a 2 minuti a piedi dall’hotel

Visitare Lubiana: pernottare all’hotel Mrak

Ho deciso di spendere qualche parola per questo hotel davvero eccezionale, l’hotel Mrak, cliccando sul nome, potete trovare il link diretto a Booking.com.

Hotel da poco restaurato, centralissimo, con parcheggio annesso lungo la strada (purtroppo a 16€ al giorno – ma in linea con i prezzi degli altri hotel) reception 24/24 e personale super mega iper cordiale! Gentilissimi e disponibili fin dalle prime email che ci siamo scambiati.

Si trova in Rimska cesta 4, praticamente in centro, a 5 minuti dalla piazza principale e dal lungo fiume, in una viuzza colorata e tranquilla.


Booking.com

La nostra stanza all’hotel Mrak, dettaglio

La nostra camera era nuovissima, si sentiva dall’odore di mobili nuovi. Letto comodo, scrivania, cassettone, minifrigo, ripiano per mettere le valigie e tv satellitare (che non abbiamo mai usato) e bagno fornito con tutto il necessario tranne ovviamente il bidet.
Importante per le persone social come noi, il wifi in tutta la struttura, gratis e veloce, utilissimo per gestire tutti i nostri social e per guardarci pure Netflix alla sera.

Oltre al comfrot della camera (10 punti pieni) il mio metro di misura per valutare un hotel è il buffet della colazione, e questo è stato top!
La sala è abbastanza piccola, la colazione viene servita dalle 6.45 fino alle 10, il che è ottimo sia per chi vuole alzarsi presto che per chi vuole invece dormire fino a tardi. Il buffet presenta di tutto, tanti croissant tra cioccolato, marmellata e vuoti, dolci della casa, marmellate e cereali di vario tipo e frutta. Nel salato invece avevamo omelette, uova strapazzate, verdura cotta, pancetta, wurstel, salume e scelta di formaggi, oltre a diversi tipi di pane.

La parte dei croissant al tavolo del buffet

Ci siamo trovati davvero bene, era comodissimo poter scendere in strada ed essere subito in centro, inoltre, piccola nota di classe, è stato bello vedere all’ingresso un paio di brocche, una per l’acqua e una con acqua limone e menta, per gli ospiti che aspettano nella hall, oltre a cartine, itinerari e brochure su tutte le attività che si possono svolgere a Lubiana.

Ci tenevo a farvi questa piccola recensione perchè, per chi vuole visitare Lubiana, mi sento davvero di raccomandare questa sistemazione!

Beh, che dire, vi ringrazio per essere arrivati fino a qui e vi invito a guardare gli altri post dedicati alla Slovenia:

#staycappellacci

6 pensieri su “Visitare Lubiana: informazioni preliminari per un viaggio in Slovenia

  1. ho visitato la SLovenia e Lubiana due estati fa in moto con il mio compagno, mi è piaciuta molto, tanto verde , tanti posti da scoprire…io ho trovato un albergo vicino ai tre ponti che aveva per fortuna il posto gratuito per la moto…ma come dici tu per le macchine bisogna pagare il parcheggio…

  2. Ciao Sara, articolo molto interessante. Come ti dicevo io l’ho vista a natale, in un’atmosfera di per se meravigliosa ma devo dire che Lubiana è una capitale piccola ma che mi ha molto affascinato.
    Ne ho scritto un post anche sul mio blog!
    Alice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto