Le migliori app per vivere al meglio i vostri viaggi

Ormai lo abbiamo capito, internet, lo smartphone, i social hanno cambiato il nostro modo di viaggiare e di organizzare i viaggi. Ormai le cartine non servono più se non per nostalgia, il buon vecchio Tom Tom è andato in pensione da un bel pezzo, ora tutto quello che serve per viaggiare ce lo abbiamo in mano, o meglio, nello smartphone che abbiamo in mano.

Oggi voglio suggerirvi le migliori app per vivere al meglio i vostri viaggi e organizzarli in modo più smart, sono tutte app che ho usato io personalmente durante i miei giri e che mi hanno semplificato la vita più di una volta.

Le migliori app per vivere al meglio i vostri viaggi

Quindi….

Le migliori app per vivere al meglio i vostri viaggi

1- Tra le migliori app per vivere al meglio i vostri viaggi: Google Maps

Ora direte “Beh Sara, ci prendi in giro, questa la sappiamo anche noi, che ci consigli!?”.
Avete ragione, ma non voglio tanto parlare di Maps in se, quanto della sua utilissima funzione di salvataggio delle mappe offline, fondamentale quando si è in zone dove non c’è campo come mi è successo in Baviera.

Poter salvare le mappe offline è una funzione davvero strategica di Maps, da ricordare assolutamente!

Le migliori app per vivere al meglio i vostri viaggi

2 – Hype, PayPal e co

Avere le app delle proprie carte e conti sul cellulare a volte può essere un vero salvavita in caso di pagamenti improvvisi da fare velocemente, bonifici, ricariche telefoniche e compagnia bella, ovviamente con tutti i sistemi di sicurezza del caso!

In particolare la carta hype con associata la sua app (che si può fare gratuitamente) è stata una vera rivoluzione per i nostri viaggi. Per ora all’estero è sempre stata accettata ovunque e se Mauro o io paghiamo qualcosa, l’altro può girare istantaneamente la sua quota di spesa dalla propria carta hype all’altra senza nessuna spesa per l’operazione fatta.

3 – Tra le migliori app per vivere al meglio i vostri viaggi: le varie app della metro

In molte grandi città è comodo spostarsi in metro. Per ora, per i miei viaggi a Monaco, Parigi, Londra e Barcellona mi sono sempre affidata alle loro app della metro per capire quale stazione è più vicina, quale percorso fare e dove scendere per raggiungere prima il mio punto di interesse. Le ho trovate tutte valide e aggiornatissime con le linee delle metro, sono utilissime per poter girare in modo rapido e senza perdere troppo tempo con le mappe cartacee.

4 – Google Keep

Tra le migliori app per vivere al meglio i viaggi, questa è forse quella che preferisco di più.
Famosissima e snobbata da molti, Keep è il vero segreto dei blogger che mentre sono in viaggio devono magari segnarsi delle note per futuri post!

Con Keep si possono fare note ed elenchi di vario tipo, organizzarli secondo vari tag e colore, io lo uso in viaggio e anche per lavoro.

Su Keep realizzo la lista per la mia valigia e posso usarla e modificarla di volta in volta a seconda dei viaggi. Annoto aneddoti e info utili per il blog o per un post di Instagram, realizzo la mia lista di hashtag da inserire sotto le foto, così è solo da copiare e incollare, e mi segno tutto quello che temo di dimenticarmi.

Le migliori app per vivere al meglio i vostri viaggi

5 – Tra le migliori app per vivere al meglio i vostri viaggi: Splid

Splid è stata una vera manna! Mauro e io impazziamo sempre quando dobbiamo fare tutti i conti per metterci a pari con le spese di viaggio, sia tra di noi che quando viaggiamo con gli amici. Con Splid tutto questo è semplificato.

Basta inserire i nomi dei partecipanti al viaggio e annotare di volta in volta le spese fatte (unica “fatica”) e segnare chi ha fatto quella spesa e per quanti dividere, l’app farà automaticamente il conto e a fine vacanza si saprà già chi deve dare i soldi a chi e come pareggiare i conti di tutti.

Le migliori app per vivere al meglio i vostri viaggi

6 – Spotify

Ultima ma non ultima, tra le migliori app per vivere al meglio i vostri viaggi abbiamo Spotify.

Per i lunghi viaggi in aereo o per i road trip, Spotify è utilissima per avere una colonna sonora dei propri viaggi, rilassarsi ascoltando un po’ di musica o qualche podcast. Per noi è stata utilissima in viaggio in Germania ma è utile praticamente ogni giorno.

Beh, questi sono i miei personali consigli sulle migliori app per vivere al meglio i vostri viaggi e per pianificarli, se ne avete delle altre raccontatemele nei commenti!

#staycappellacci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto