Bagaglio a mano Ryanair i miei consigli per viaggiare sereni

Arriva il momento di partire e scatta subito la domanda: che misure devo seguire per quella determinata compagnia aerea? Non so voi, ma questa cosa delle politiche del bagaglio a mano Ryanair mi ha sempre messo un pochino di ansia, ero sempre lì con il metro a misurare col timore di sforare le dimensioni presenti sul sito, poi al via la pesatura del bagaglio, insomma non la vivevo molto bene.

Poi mi sono ingegnata e ho trovato la quadra per viaggiare serena. Infatti, le politiche sul bagaglio a mano Ryanair sono inequivocabili: un bagaglio a mano piccolo (40x20x25cm) da riporre sotto il sedile e un altro bagaglio a mano di massimo 10 kg (55x40x20cm).

Bagaglio a mano Ryanair i miei consigli per viaggiare sereni

Che valigia prendere in modo da rispettare le misure del bagaglio a mano Ryanair e farci stare comunque tutto quello che devo portare?

Beh, partiamo dalla mia configurazione ottimale.

Io di solito acquisto sempre il biglietto con priorità e 2 bagagli a mano, così da stare un filo più larga, soprattutto quando si tratta di viaggi di una settimana/ 10 giorni, anche perché non metto mai dentro solo i vestiti, ma anche l’attrezzatura fotografica e le scarpe da trekking, tutte cose che ingombrano e non poco.

trolley da viaggio

Il bagaglio ideale 55x40x20

Se come me volete prendere i due bagagli a mano, vi propongo qualche opzione per il bagaglio da 10 kili che potete portare in aereo con voi e mettere nella cappelliera. Questi sono i bagagli ideali e provati da me (e compagno, amici vari):

  • CabinGo, lo trovate su Amazon. Trolley classico con le misure precise per le politiche del bagaglio a mano Ryanair.
  • Zaino Forclaz, Zaino trekking da TRAVEL100 di 40 litri, di Decathlon. Questo è quello che uso io. Sfora solo di 10 cm ma se non lo riempite a tappo va benissimo e ha lo scomparto a parte per le scarpe, così da tenerle separate dai vestiti.
  •  Borsone, potete trovarlo sempre su Amazon, abbastanza compatto e con tante tasche e taschine per organizzare indumenti, scarpe e accessori, anche questo sfora leggermente le dimensioni, ma se non lo riempite fino all’orlo, va benissimo.
Bagaglio a mano Ryanair  - aereo in volo

Come ottimizzare lo spazio dentro al bagaglio?

Ecco, che sia per pochi giorni, che sia per una settimana, è importante saper ottimizzare lo spazio, perché all’apparenza sembra ci possa stare tutto, poi a mano a mano che aggiungi cose, ti trovi in difficoltà.

Quindi come fare?

  • Prima di tutto io uso i sacchetti sottovuoto con tanto di pompetta piccolina da portare in valigia, perfetti per organizzare al meglio i vestiti e recuperare lo spazio.
    Io uso questi sacchetti, vi lascio il mio link affiliato, perché in questo set ci sono un sacco di sacchetti piccoli che sono perfetti da usare per la valigia. In altri set i sacchetti sono sempre grandi e scomodi da usare.
  • Asciugamani/accappatoio in microfibra. Se vi serve portarli, meglio prendere qualcosa in microfibra ed evitare la spugna che occupa più spazio.
  • Prodotti solidi. Nella piccola trousse del bagno preferisco i prodotti solidi occupano meno spazio e sono sicura di non superare i liquidi al controllo di sicurezza e che non si apra nessun boccettino in valigia rovinando tutto.
    Io mi sto trovando molto bene con i prodotti Everdrop.
  • Se avete un paio di scarpe in più nello zaino, infilate i calzini dentro alle scarpe, così potete salvare un po’ di spazio.

Consiglio bonus: potete sempre portare un cuscino per il collo in aereo. Potete usare anche quello per riempirlo con calzini, intimo o un pigiama e sfruttare così al meglio lo spazio.

vista dal finestrino dell'areo - Bagaglio a mano Ryanair i miei consigli per viaggiare sereni

E se io voglio portare solo il bagaglio da 40x20x25cm?

Se vuoi portare solo il bagaglio a mano piccolo, quello da mettere sotto al sedile difronte al vostro, serve essere furbi ancora di più.

Vi consiglio i due prodotti più quotati:

  • Il famoso zaino di TikTok, lo trovate su Amazon ed effettivamente è ben organizzato, perfetto per qualche giorno di viaggio.
  • Zaino della Decathlon, le misure sono perfette, ha molte tasche e divisori dove organizzare lo spazio ma non ha lo scomparto per le scarpe.
  • Ovviamente resta sempre valido il consiglio del cuscino da portare a bordo

Spero di avervi dato qualche consiglio in più per organizzare al meglio la valigia per le proprie vacanze rispettando il più possibile le politiche del bagaglio a mano Ryanair. Se avete altri consigli utili, la sezione commenti è a vostra disposizione!

P.S. Se dovete passare la notte in aeroporto… beh, vi do qulalche consiglio tattico anche per quello!

Buon viaggio e…

#StayCappellacci

Grazie per aver letto il mio articolo. Mi chiamo Sara, sono una content creator di professione e travel blogger per passione.
Qui puoi sapere chi è Cappellacci a Merenda, scoprire l’origine del mio nome, e valutare se ti va di collaborare con me.
Qui trovi i link alla mie pagine Instagram e LinkedIn.

Un pensiero su “Bagaglio a mano Ryanair i miei consigli per viaggiare sereni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto