Cosa vedere a Lindau in un giorno

Mai avrei pensato di trovare un paese più carino e instagrammabile di Lindau. Ogni via è un tripudio di fiori e colori, i negozietti vintage sono deliziosi e il porto con l’affaccio sul Lago di Costanza e il suo faro, che dire, crea un gioco di sfumature e colori pazzesco, è tutto wow, pronti per scoprire cosa vedere a Lindau in un giorno?

Cosa vedere a Lindau in un giorno
La piazza principale

Come per Regensburg, Lindau è piccolissima e si presta bene a girarla a piedi in qualche ora in tutta comodità. Si può lasciare la macchina in uno dei parcheggi sulla “terra ferma” e attraversare il ponte (in parte pedonale) sul lago per arrivare nel piccolo e grazio centro storico di questa cittadina bavarese.

Cosa vedere a Lindau in un giorno?

La cosa migliore e girare il luogo a piedi, perdersi tra le sue viuzze e lasciarsi sorprendere dalla quantità di negozi colorati che ci sono.

Maximilianstrasse e l’Altes Rathaus

Questo è il centro di Lindau. Si riconoscono subito le case colorate, alcune risalenti al 1500. Visto che la pietra era un bene riservato ai nobili, queste case sono costruite in lego e poi intonacate. Questi colori pastello sono il filo guida di tutta la cittadina.

In questa via ha sede l’Altes Rathaus, il vecchio municipio della città, interamente affrescato sia nella facciata anteriore che posteriore. È un tripudio di colore.

Cosa vedere a Lindau in un giorno: Diebsturm

Letteralmente la torre del piccolo ladro. Questa era la torre dove venivano imprigionati i ladruncoli per un’intera giornata, è leggermente defilata dalle vie centrali, ma comunque raggiungibile a piedi.

Cosa vedere a Lindau in un giorno

Cosa vedere a Lindau in un giorno: i riti pagani dietro al Narren-Brunnen

La fontana del Carnevale, situata a Unterer Schrannenplatz. Questa fontana fa riferimento ai riti pagani ancora conservati nelle tradizioni locali di Lindau. Le statue rappresentate hanno in mano dei bastoni per scacciare via l’inverno e far arrivare così la primavera.

Inoltre, tradizione vuole che dopo una settimana dal Mercoledì delle Ceneri, le persone vadano alla fontana per lavare i propri borselli e portafogli con l’intento di auspicarsi della ricchezza per l’anno che verrà.

In der Grub

Questa coloratissima viuzza è piena di ristoranti e locali instagrammabili. Non ha un particolare valore storico, è semplicemente meravigliosa da fotografare con negozi e ristoranti coloratissimi, pieni di fiori e con i tavolini all’aperto nel caso dell’estate, questo è il luogo perfetto per fermarsi a mangiare, ci sono tanti locali per tutti i gusti, dalla pizza (anche se onestamente non l’ho provata) alla carne alla cucina vegana.

Cosa vedere a Lindau in un giorno

Cosa vedere a Lindau in un giorno: Il porto e il faro

Altra zona bella da fotografare è il porto, pieno di attività commerciali, panchine dove sedersi e barche attraccate. È una zona bellissima solo occhio al portafoglio, tendono ad avere le mani lunghe qui, e c’è una forte probabilità di furto.

Cosa vedere a Lindau in un giorno

Attrazione del porto è il faro: Mangturm, il vecchio faro di Lindau, non più in funzione ma è possibile visitare il suo interno a degli orari specifici.

Proprio nel porto troviamo anche la statua di Friederike und Lieber Augustin dedicata ad Augustin e il suo amore per l’abbadessa.

La leggenda narra che nel convento di Lindau, tantissimi anni fa, risiedesse una badessa che si innamorò perdutamente di Augustin, un uomo di umili origini che si guadagnava da vivere suonando il liuto. I genitori della fanciulla, scoprendo la relazione amorosa, la portarono via dal convento, e la diedero in sposa ad un nobile.

Augustin, distrutto dal dolore per l’amata perduta, andò a Meersburg, dove risiedeva il Dott. Mesmer, il precursore dell’ipnosi che guarì Augustin dal suo dolore.

Oggi questa storia è una canzone, spesso suonata nei carillon “Oh du Lieber Augustin”.

Come dicevo all’inizio, Lindau è ottima per una passeggiata tranquilla e trovare cosa vedere a Lindau è semplice, basta girare per le sue viuzze, ma anche per un bel giro in bicicletta visti i diversi noleggi di bici, tempo permettendo si può fare un bel giro in bici lungo la pista ciclabile che costeggia il lago di Costanza.

Il lago di Costanza ha un fascino unico e la bellezza di questa cittadina incanterà tutti, ve la consiglio vivamente, è ottima per una passeggiata rilassante.

Dove parcheggiare a Lindau?

Nota dolente del posto sono i parcheggi, tutti molto cari e piccoli, spesso gli stessi servizi igienici presenti nei parcheggi lasciano a desiderare. Consiglio di venire a Lindau fuori stagione oppure di prima mattina, così da evitare lunghe code e attesa per parcheggiare.

Detto questo, il modo migliore per parcheggiare vicini al centro senza spendere un occhio della testa è quello di lasciare la macchina in uno dei parcheggi prima del ponte Chelles-Allee. Ci sono varie aree parcheggio, quella più comoda ed economica è la Parkplatz P3 Lindau.

Dove dormire a Lindau?

Eccovi la mappa di booking:



Booking.com

Vuoi scoprire la Baviera on the road? Ecco la guida gratuita per te!

#StayCappellacci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto