Supermercati a Parigi: dove fare la spesa quando sei italiano in terra francese

Avete trovato l’appartamento per le vostre vacanze a Parigi, avete stilato l’itinerario, ma se avete dei dubbi, date un’occhiata qui, ora vi domanderete: dove vado a fare spesa? Che supermercati ci sono a Parigi? Troverò le stesse cose che su per giù mangio a casa?

Eccovi la guida completa dei supermercati a Parigi con una nota in particolare: tutto ciò che dirò è con un occhio al portafoglio.

Supermercati a Parigi: quali catene ci sono

A Parigi ci sono una marea di catene di supermercati e per lo più i parigini fanno spesa online, ad ogni modo, per un italiano che deve fare spesa in Francia, l’impatto è notevole e soprattutto è difficile capire cosa è commestibile e cosa evitare come la peste.

La catena che troverete più spesso è FRANPRIX, tra l’altro vicina anche all’appartamento in cui alloggiavo a Parigi, molto comoda e con diversi prodotti a prezzi ottimi, perfetti per risparmiare.

Supermercati a Parigi: dove fare la spesa quando sei italiano in terra francese

Lato cibo, troverete tutto ciò che serve per fare la colazione classica italiana, quindi tendenzialmente dolce. Per quanto riguarda il caffè, sarà presente quello solubile che comunque è dignitoso e comodo se manca una moca o una macchina per il caffè in appartamento.

Per quanto riguarda le cibarie, troverete tantissimi prodotti già confezionati, di quelli a lunga scadenza, tra cui diversi prodotti pronti da scaldare solo al microonde, cosa che va per la maggiore in Francia.

In giro troverete tanti Carrefour, molto simili ai nostri in Italia, con la differenza che i prezzi sono leggermente più alti e anche diversi LIDL, altra catena salvavita dove ho trovato anche un reparto di pasticceria e forno ottimo per prendere dolci e pane oltre che tanti prodotti freschi.

Se siete fan dei surgelati, immancabile un salto da Picard, il leader indiscusso dei prodotti surgelati.

Cosa comprare nei supermercati a Parigi: prima colazione, pranzo, cena

Ve l’ho già un po’ accennato nel paragrafo precedente. A Parigi si può tendenzialmente comprare tutto quello che si acquista generalmente in Italia, l’unico limite è la cucina che avete in appartamento e le dotazioni che avete.

Troverete pane da toast, marmellate, croissant e pain on chocolat ottimi, biscotti di tutti i tipi, tè, caffè e succhi di frutta per la colazione. Lato “schifezze” troverete di tutto, forse anche di più di quello che abbiamo in Italia, patatine dai gusti improbabili e stuzzichini di tutti i tipi. C’è la pasta, anche se tendenzialmente evito di acquistarla e ci sono anche prodotti da cuocere velocemente come uova, hamburger, wurstel oppure sughi pronti per i condimenti, c’è tutto per poter cucinare in modo rapido e veloce.

Supermercati a Parigi: dove fare la spesa quando sei italiano in terra francese

 Cibi pronti da microonde

La cosa incredibile è la quantità di cibi pronti presenti nei supermercati a Parigi. Troverete lasagne e spaghetti alla bolognese (che io boh proprio) ma anche filet mignon, carne già pronta, tanti pasti dal pranzo alla cena già preparati e solo dal scaldare al microonde.

Inoltre, troverete anche tantissimi panini e tramezzini già pronti con tutte le possibili farciture, così che se volete fare un pranzo veloce in giro, potete trovare tutto lì.

Supermercati a Parigi: coraggio, è meglio di quanto sembra

Vi dirò, ero un tantino preoccupata nel cucinare a Parigi, temevo di trovare tante cose care e poco cibo utile e invece è stata una vera sorpresa. Detto questo, se dopo un po’ proprio non ce la fate a cucinare, Parigi è piena di locali con cucina di tutti i tipi, i fast food sono ad ogni angolo e potete potenzialmente anche ordinare d’asporto.

Ma fatevi coraggio, è meglio di quanto possa sembrare!

#StayCappellacci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto