Visitare i Cadini del Brenton: come raggiungere questa meraviglia nella Valle del Mis

Benvenuti nella bella Valle del Mis, area naturalistica delle Dolomiti Bellunesi, uno spettacolo della natura nel vero senso della parola, qui ci sono i bei Cadini del Brenton.

Visitare i Cadini del Brenton è l’attività ideale per una gita di mezza giornata o per trascorrere una giornata intera all’insegna del relax, è un posto davvero bello e rilassante, perfetto per grandi e piccini.

Visitare i Cadini del Brenton: come raggiungere questa meraviglia nella Valle del Mis

Visitare i Cadini del Brenton

Nei fatti, sono dei salti, dei ripiani che si sono creati grazie alla diversità di resistenza all’erosione della roccia. Il torrente passando sulla roccia avvia la sua azione erosiva, generando piccoli salti, cascate e marmitte, così si sono formati i Cadini del Brenton.

Così facendo si sono create delle cascate e piscine naturali di varia profondità dall’aspetto unico e dai colori pastello che ora affascinano tutti i visitatori.

Per visitare i Cadini del Brenton serve pagare, il costo del biglietto è di 2 euro e vi verrà regalato anche un segnalibro in biglietteria.

dettaglio di una delle piscine naturali dei cadini del brenton

Il sentiero

Una volta pagato il biglietto (dalla biglietteria ci sono anche i bagni) di addentrerete lungo il facile sentiero che vi porterà ai Cadini e vi farà fare tutto il giro intorno ai Cadini, passando anche su passerelle di legno.

Il sentiero è molto suggestivo, la natura copre tutto creando un tunnel verde ed è facilissimo, con pochissima pendenza.

sentiero per i cadini del brenton

È davvero un percorso adatto a tutti e ci sono anche diversi pannelli che spiegano la formazione di questa meraviglia naturale.

Rispettate il parco

Per visitare il parco serve rispettare poche semplici regole: non dovete fare il bagno né prendere il sole pressi i Cadini. Non uscite dai sentieri né abbandonare rifiuti e non raccogliete piante o fiori lungo il percorso.

mappa dei cadini del brenton

Cosa visitare presso i Cadini del Brenton

Oltre ai Cadini, tutta la zona è davvero magnifica a partire dal Lago del Mis. Un lago artificiale circondato dalle montagne, bello da vedere e perfetto per rilassarsi, qui infatti tante persone sono solite fare il bagno e prendere il sole.

A pochi passi dal lago e dai Cadini c’è anche un bar e da lì si prosegue fino alla Cascata della Soffia, altra attrazione di questa località.

lago del mis

Dove parcheggiare per i Cadini del Brenton

Eccoci alla questione parcheggi.

Come spesso capita in questi luoghi, i parcheggi sono ricavati dagli spiazzi lungo la strada. In questo caso potete parcheggiare nel tratto di spiaggia accanto al lago, segnato anche dal navigatore con la P, oppure parcheggiare negli spiazzi lungo la provinciale 2 e lungo la strada che conduce fino al bar.

cadini del brenton visti dalla passerella in legno

Nei giorni di alta stagione e il sabato e la domenica non è facile trovare subito parcheggio, quindi valutate di passare alla mattina presto oppure nel tardo pomeriggio prima della chiusura.

Per tutte le informazioni vi rimando al sito dell’Ente Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi.

Se volete continuare l’esplorazione di queste zone, potete affrontare uno dei trekking proprio nel parco delle Dolomiti Bellunesi, oppure recuperare l’auto e andare in direzione Belluno o raggiungere lo scenografico canyon di Brent de l’Art.

Buona gita e…

#StayCappellacci

Grazie per aver letto il mio articolo. Mi chiamo Sara, sono una content creator di professione e travel blogger per passione.
Qui puoi sapere chi è Cappellacci a Merenda, scoprire l’origine del mio nome, e valutare se ti va di collaborare con me.
Qui trovi i link alla mie pagine Instagram e LinkedIn.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto