I film girati a Parigi: itinerario cinematografico per la Ville Lumiere

Quali sono i film girati a Parigi?
Amo alla follia i film, praticamente tutti, dal genere più trash al cinema d’autore e quando sono in viaggio non manco mai di cercare quelle location dove sono stati girati i miei film preferiti o i film più noti, e quale posto migliore di Parigi per sognare?

Parigi è la location ideale, non so quanti film sono stati ambientati a Parigi, ma credo resterà tra le location più iconiche per tanto tempo. È praticamente bella in ogni angolo, ogni inquadratura è un pezzetto d’arte e ha quel non so che, che si riconosce subito appena la vedi.

Oggi vi farò una selezione dei film girati a Parigi tra i più recenti e quelli che più ho amato e lascio poi la parola a voi se volete aggiungere qualche titolo nei commenti, intanto… Iniziamo!

I film girati a Parigi: itinerario cinematografico per la Ville Lumiere

I cartoni animati ambientati a Parigi: iniziamo col botto!

Come non ricordare i gargoyles del Gobbo di Notre Dame. Salire sulle torri di Notre Dame è un’esperienza, ti trovi accanto a questi incredibili guardiani dagli sguardi potenti, la vista spazia su uno dei più bei panorami di Parigi e resti lì a goderti il momento.

I film girati a Parigi: itinerario cinematografico per la Ville Lumiere

Impossibile poi non ricordare Ratatouille. Ogni locale che vedrete a Parigi vi ricorderà il ristorante Gusteau’s e poi indimenticabile la scena sul lungosenna quando i nostri due protagonisti decidono di fare un patto e di collaborare insieme in cucina.

Inoltre la colonna sonora di Ratatouille è tra le più belle per identificare Parigi e le sue vie, quando giravo per la città, mi sembrava di udirla nell’aria.

E ora sotto con i film: i film girati a Parigi!

Allora, da cosa partiamo? Da quello che forse più di tutti mi ha fatto innamorare di Parigi e de suo lato misterioso…

Il codice da Vinci

Quanti di voi non si sono sentiti Robert Langdon dentro il Louvre?

Ammetto che più di tutti, i libri di Dan Brown hanno ispirato i miei viaggi e più di una volta sono andata a caccia di luoghi particolari nelle città scelte dall’autore tra Firenze, Roma e perfino Rosslyn Chapel a Edimburgo.

Oltre al Louvre, ricordatevi la Chiesa di Saint-Sulpice e, se volete seguire la famosa frase “calice e lama sorvegliano l’eletta” beh, al Carousel du Louvre li troverete!

I film girati a Parigi: itinerario cinematografico per la Ville Lumiere

Film girati a Parigi: il diavolo veste Prada

Le location di quel film fanno sognare tanto quanto i suoi abiti. A Parigi ci sono alcuni luoghi molto evocativi a partire da una delle ultime scene, quella in qui Andy lancia il cellulare nella fontana, girata proprio a Place de la Concorde.

Altre scena molto romantica è quella del bacio tra Andy e Christian Thompson dopo una serata con un po’ troppo champagne, davanti all’hotel Les Degres nella zona di Notre Dame e la strada in cui passeggiano, con la cattedrale alle loro spalle, siamo in rue Frédéric Sauton.

Il fantastico mondo di Amélie

Ammetto di odiare questo film. Non mi è piaciuto per nulla come del resto quasi tutta la filmografia francese ma lo menziono perché Parigi in questo film viene dipinta magnificamente a partire dal quartiere di Montmartre e da rue Lepic 15, (angolo con rue Cauchois), in cui troviamo il Café des Deux Moulins, il bar dove Amélie lavora come cameriera.

Non solo, altro luogo inconico è la Gare de l’Est, dove Amélie risolve il mistero sull’identità dell’uomo che lascia le fototessere in metropolitana.

I film girati a Parigi: itinerario cinematografico per la Ville Lumiere

Film girati a Parigi: il mistero delle pagine perdute

Secondo film della serie del National Treasure con il ben più noto Mistero dei Templari, questo mi ha fatto sognare in ogni sua scena.

Proprio qui, in un tour tra Parigi, Londra e Stati Uniti, scopriamo che a Parigi c’è una Statua della Libertà. A dir la verità ce ne sono diverse e potete fare il tour delle Statue della Libertà di Parigi qui, ma in questo film si scopre che sulla statua c’è una (in realtà finta) iscrizione per un grande enigma. La Statua della Libertà in questione è nel Allée des Cygnes, all’altezza del Pont Grenelle. I nostri protagonisti però, che guidano un drone verso la statua, si trovano su un altro noto ponte, il Pont de Bir-Hakeim bellissimo, un punto di vista interessante per la Torre Eiffel nonché location di quel mega trip di sogno che c’è in Inception!

I film girati a Parigi: itinerario cinematografico per la Ville Lumiere

Moulin Rouge!

Intrigante e sognante, Moulin Rouge è un film pazzesco ancora oggi. Come non ricordare Nicole Kidman ed Ewan McGregor mentre danzano sui tetti parigini!

Comunque il fascino di questo film si percepisce tutto già dal primo sguardo al Moulin Rouge, ancora oggi rosso sgargiante che spicca sulla via.

I film girati a Parigi: itinerario cinematografico per la Ville Lumiere

Film girati a Parigi: Julie and Julia

Tra il lungo elenco di film girati a Parigi, questo è tra i miei preferiti. Parigi viene raccontata tramite una delle sue doti, la cucina. Si passa dal mercato di Rue Mouffetard, agli scorci dell’Île St-Louis e de l’Île de la Cité.

Per non parlare dei ristoranti dove la nostra stupenda Julia va a mangiare

  • Restaurant Deux Magots, 6 Place St-Germain des Prés, 75006
  • Restaurant Le Grand Vefour, 17 Rue de Beaujolais, 75001
  • Restaurant Au Pied de Cochon, 6 Rue Coquillière, 75001

Poi abbiamo l’iconica libreria Shakespeare & Company dove Julia cerca disperatamente un libro di cucina per americani e il fantastico negozio dove compra pentole e attrezzi da cucina, E. Dehillerin in Rue Coquillière, 18.

I film girati a Parigi: itinerario cinematografico per la Ville Lumiere

Ce ne sono altri? Eccome, pensiamo solo a tutti i film storici come I Miserabili, oppure La Vie en Rose, Bastardi Senza Gloria, sono una infinità, vi volevo citare quelli che più mi hanno colpito e guidato nei miei giri per Parigi.

Voi avete altri film del cuore che sono stati girati qui? Vi aspetto nei commenti.

#StayCappellacci

3 pensieri su “I film girati a Parigi: itinerario cinematografico per la Ville Lumiere

  1. Sarei dovuta andare a Parigi per la prima volta a fine giugno, almeno con questo articolo ho fatto un viaggio virtuale! Intanto mi vedo l’unico film che mi manca ambientato lì, Julie and Julia, così quando si potrà viaggiare di nuovo sarò pronta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto