Le 7 cose da guardare per scegliere bene un appartamento su Airbnb

Questo post nasce da tutta l’esperienza maturata negli anni nella mia ricerca di appartamenti per le vacanze. Come scegliere bene un appartamento su Airbnb? Innanzitutto ho parlato di come trovare appartamenti online in questo post, ma qui, nello specifico, voglio dare alcuni consigli chiave specifici per Airbnb, la piattaforma più usata per cercare appartamenti.

Le 7 cose da guardare per scegliere bene un appartamento su Airbnb

Scegliere bene un appartamento su Airbnb: impostiamo i filtri

Ci troviamo su Airbnb e iniziamo a guardare gli appartamenti della località selezionata.

Sbagliato.

È sempre meglio impostare subito tutti i parametri: tipologia di alloggio, prezzo massimo cui volete arrivare, prenotazione immediata o meno, e poi il numero di letti, di stanze, bagni, la possibilità di cucina, se volete il parcheggio o un altro servizio, mettete tutto subito, soprattutto il vostro budget massimo a cui potete arrivare per l’alloggio, così da scegliere soltanto quelli che corrispondono alle caratteristiche che cercate.

È finita qui? No, assolutamente no.

Scegliere bene un appartamento su Airbnb: un appartamento tutto per te

Se non volete condividere l’appartamento con nessuno, dovete stare attenti ad inserire nei filtri che volete l’alloggio intero e soprattutto cercate la dicitura “Appartamento: sarà a tua completa disposizione” così da avere la certezza che non ci saranno inquilini e ospiti indesiderati.

La cucina: c’è una cucina vera o solo un microonde?

Durante le mie ricerche di appartamenti all’estero, molte volte, nonostante la spunta su “cucina” mi sono trovata degli host che specificavano di avere la cucina nonostante questa non avesse nessun piano cottura, solo un frigo, il microonde e al limite la macchina per il caffè.

All’estero bisogna fare molta attenzione se volete cucinare in casa.

Scegliere bene un appartamento su Airbnb: riscaldamento e aria condizionata

Spesso dati per scontato, anche dalla sottoscritta, sono una vera manna se c’è un freddo cane o un caldo tremendo. So che può sembrare banale, ma troppe volte ho letto recensioni di persone che non hanno pensato a queste due dotazioni e si sono trovati, soprattutto per l’aria condizionata, a soffocare di caldo la notte con la fatica di prendere sonno.

Ok risparmiare, ma siamo in vacanza, la comodità è fondamentale.

Analizza le foto come su CSI: qualcosa va storto?

Ho notato una cosa: quando le foto sono perfette, le recensioni sono tremende. Non è una regola, ma molte volte ho trovato foto perfette e accattivanti per degli alloggi scandenti. Usate le foto per capire se le dotazioni inserite nella descrizione sono presenti anche negli scatti. Cercate di interpretare gli scatti e di capire se il luogo fa al caso vostro, la domanda da porsi è una sola: dormirei in quel letto?

Inoltre visto che l’indirizzo preciso non è inserito sempre, state ben attenti alla zona indicata e nel caso chiedete di specificarla meglio. Per città molto grandi, è facile indicare un quartirere per poi scoprire che l’alloggio scelto è all’estemità lontana di quest’ultimo.

Scegliere bene un appartamento su Airbnb: attenzione a leggere bene la descrizione del luogo e le recensioni

Per scegliere bene un appartamento su Airbnb serve essere molto meticolosi. Leggete bene tutta la descrizione e i servizi offerti nell’appartamento comprese le recensioni.

Vi racconto questa: stavo scegliendo un appartamento quando solo da una recensione ho scoperto che questo non aveva la doccia o la vasca per lavarsi. Per farsi la doccia bisognava andare al primo piano nella casa dell’host… Ora capiamoci, non mi va di farmi la doccia a casa di un estraneo…

Quindi davvero, fate tanta attenzione ai dettagli presenti nelle descrizioni e soprattutto, se non vi è chiaro qualcosa, contattate l’host e chiedete.

Per fare tutto ciò in modo ottimale serve una sola cosa: tempo.

Partite per tempo nella ricerca di un appartamento.

Le 7 cose da guardare per scegliere bene un appartamento su Airbnb

Scegliere bene un appartamento su Aribnb: i termini di pagamento e fino a quando si può cancellare

Il più delle volte la prenotazione è cancellabile entro le 48 ore dalla prenotazione.

Quindi non dalla data del check-in, ma da quando prenotate.

Questo significa che dovete avere le idee molto chiare quando prenotate un alloggio.

C’è un modo per i più insicuri? Si, in fondo a tutta le descrizione e i commenti troverete i termini di cancellazione, alcuni permettono di cancellare anche entro qualche settimana dalla data di arrivo, il che è molto comodo se non siete ancora sicuri di partire.

C’è però un grande MA.
La cifra vi verrà prelevata subito o comunque nei giorni a seguire e può essere versata solo metà della somma o l’intero importo, questa è un’opzione a vostra scelta in fase di pagamento.

Quindi non esiste il pagamento in struttura come in Booking, voi pagherete subito l’importo o metà di esso, e nel caso di cancellazione, questo vi verrà restituito per intero o il 50% a seconda dei termini di cancellazione stabiliti dall’host.

Eccovi sette cose da seguire per prenotare un appartamento su Airbnb, avete altri consigli, dubbi o domande? Vi aspetto nei commenti qui o su Instagram, intanto buona ricerca!

Vuoi scoprire cosa offre Airbnb?
Clicca qui per scoprire tutti i soggiorni e le esperienze.

* In collaborazione con Airbnb come partner del programma di affiliazione

#StayCappellacci

9 pensieri su “Le 7 cose da guardare per scegliere bene un appartamento su Airbnb

  1. l’anno scorso ho provato a prenotare tramite questa piattaforma ma i prezzi erano decisamente troppo alti rispetto ad altre e alla fine ho optato per altro, forse non conoscevo però tutti questi dettagli che hai elencato per orientarsi nella piattaforma loro

  2. Devo ammettere che ho utilizzato AirBnb solo una volta in occasione di un mio viaggio in Croazia. Non era granché come appartamento e soprattutto era condiviso…Al tempo ero una ragazzina ai primi viaggi, ora non lo rifarei per niente al mondo! Adesso prediligo il comfort e sono molto attenta quando prenoto agli aspetti che più mi interessano come comfort, pulizia e posizione 🙂

  3. Ottimi suggerimenti! Io Airbnb lo uso poco e ogni volta mi sento super imbranata! Bisogna controllare tutto per non sbagliare…e la doccia manco io la farei a casa di uno sconosciuto!

  4. Aggiungerei anche che a volte le foto perfette sono foto “rubate” da internet e palesemente false! Aprite bene gli occhi – se vi sempre troppo bello per essere vero forse è un annuncio falso! Fate Attenzione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto