7 luoghi e attività da vedere a Bassano del Grappa in un giorno

Bassano del Grappa è una di quelle cittadine tranquille, dove godersi una gita in totale relax, mangiare bene e svagare un po’ i pensieri. Ci sono davvero molte attività e cose insolite da vedere a Bassano del Grappa, ci torno sempre volentieri e si, ci torno spesso volentieri per il cibo!

Oggi farò un articolo un po’ particolare, con 7 consigli su luoghi e attività da vedere a Bassano del Grappa, un post integrativo che si unisce al mio itinerario di visita in un giorno. Oggi ci concentreremo anche su alcuni luoghi un pochino insoliti ma assolutamente da non perdere mentre si passeggia per il centro storico.

7 luoghi e attività da vedere a Bassano del Grappa in un giorno

1 L’alpino con la mano lunga

Iniziamo con la prima curiosità da vedere a Bassano del Grappa. Può ricordare la famosa foto tra il marinaio e l’infermiera a Times Square ma questo ovviamente è tutto dedicato alle nostre tradizioni. Il bacio dell’alpino è una statua a pochi passi dal famose Ponte degli Alpini, una statua carica di passione come si può vedere dalla foto.

cosa vedere a Bassano del Grappa: statua alpino

2 Punti fotografici top

Passeggiando lungo il Brenta, non perdetevi gli spot fotografici lungo Via Macello e Via Volpato, sono perfetti per immortalare il famoso simbolo della città.

scorcio ponte degli aplini bassano

3 Un rinoceronte scintillante

Cosa ci fa un rinoceronte qui? Tra le cose da Vedere a Bassano del Grappa questa effettivamente è tra le più originali.

Si tratta di un grande rinoceronte in acciaio posto nella aristocratica cornice di Palazzo Sturm. La descrizione riporta: “Nel maggio del 1515, un rinoceronte arrivò, dalle colonie orientali, a Lisbona, in dono all’imperatore Massimiliano I. L’esotico animale avrebbe dovuto raggiungere anche Roma per essere ammirato da papa Leone X, ma la nave affondò davanti alle coste della Liguria. Il rinoceronte, trattenuto a bordo da forti catene, non riuscì a salvarsi. Albrecht Durer non vide mai questo magnifico esemplare grande corazzato ma intercettò una lettera che lo descriveva nei dettagli e ne trasse una xilografia. Una xilografia presente nelle collezioni Remondini, tra le più importanti al mondo, dell’incisore di Norimberga. Da allora, ogni volta che, in un’opera d’arte, è presente un rinoceronte, il riferimento a Durer è esplicito e reverenziale. Da Raffaello a Stubbs, da Salvador Dalì a questa di Li Jen Shih, voluta a Bassano per testimoniare quanto ancor oggi sia attuale e universale l’insegnamento di Durer e ad annunciare la grande mostra a Palazzo Sturm, ora restuarato e tornato al suo splendore. Li -Jen Shih, tra i massimi artisti contemporanei cinesi, lavora da quarant’anni sul tema del rinoceronte ed è presente nelle più importanti collezioni private e pubbliche del mondo”.

King Kong Rhino ha anche un chiaro messaggio ambientalista, nato per enfatizzare su quanto siano a rischio i rinoceronti oggi.

rinoceronte a bassano: cosa vedere a Bassano del Grappa
rinoceronte dal ponte degli aplini

4 Vi è venuta un po’ di fame?

C’è un posto leggermente fuori dal cento storico ma facilmente raggiungibile a piedi che vi farà girare la testa.

La Birrosteria Na Volta offre piatti della cucina veneta in una location davvero pittoresca, calda e accogliente, il posto perfetto per respirare anche un pochino l’aria montana tra stinco e birra.

5 Continuiamo a mangiare?

Se vi è rimasto uno spazietto per il dolce o magari per fare merenda, vi consiglio La Bottega del Pane Beltrame, una bottega stupenda in pieno centro storico, che dal 1974 lavora come panificio in quel di Bassano.

Una delle cose migliori da provare e vedere a Bassano del Grappa, un profumo inebriante e una grande storia. Qui potete trovare i dolci della tradizione e hanno anche uno shop online!

la bottega del pane, nonché scorcio fotografico perfetto a Bassano

6 Ora passiamo al bere?

Continuiamo con le attività e i luoghi da vedere a Bassano del Grappa e partiamo dal suo nome: tra le cose da vedere a Bassano del Grappa c’è proprio la grappa! Al Museo della Grappa Poli, museo gratuito tra l’altro, potete scoprire come viene prodotta la grappa, ripercorrerne la storia, annusare tutte le varie grappe aromatiche che ci sono e acquistare un souvenir alcolico!

Il posto perfetto per vedere da vicino la storia di questa grande eccellenza del territorio.

museo grappa poli a Bassano del Grappa
interni museo grappa poli Bassano del Grappa

7 Non ti limitare a Bassano, esplora i dintorni!

Il settimo è un invito ad esplorare il territorio. Infatti sono molte le particolarità da vedere a Bassano del Grappa, ma proprio vicino a questa cittadina potete trovare la bella Marostica con il suo castello e la sua scacchiera in piazza e anche Cittadella, il borgo murato per eccellenza.

Per gli amanti dei musei, se avete la macchina (o anche la bici) potete raggiungere il Museo Gypsotheca Antonio Canova. Possango è infatti la località natale del Canova, qui potete trovare la sua casa natale, il tempio canoviano e il museo a lui dedicato, tra i musei più completi sul Canova.

Cosa vedere a Marostica? Nella città delle mura e degli scacchi

Nella splendida Gypsotheca, sono conservati i modelli originali in gesso delle opere di Antonio Canova, una meraviglia per gli occhi.

chiostro in centro a Bassano del Grappa

Beh, il mio invito è di visitare Bassano del Grappa ed esplorare tutto il territorio circostante, vi saprà sorprendere!

Buona gita e…

#StayCappellacci

Grazie per aver letto il mio articolo. Mi chiamo Sara, sono una content creator di professione e travel blogger per passione.
Qui puoi sapere chi è Cappellacci a Merenda, scoprire l’origine del mio nome, e valutare se ti va di collaborare con me.
Qui trovi i link alla mie pagine Instagram e LinkedIn.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto