Cosa vedere in Val Pusteria: paesi, sentieri e tanta adrenalina

Che fascino questa terra, pare ci sia magia nell’aria. In questo post voglio darti una panoramica sulle cose da vedere e fare in Val Pusteria tra musei, laghi, sentieri, adrenalina e tanto buon cibo!

Difficile dirvi cosa vedere in Val Pusteria, è una località che mi ha davvero colpito, sono tornata a casa e già mi mancava. È una valle meravigliosa e poi beh, io sono di parte, amo alla follia la montagna!

Se come era per me, è la prima volta che andate a visitarla, ecco un bel articolo giusto per voi, dedicato a cosa vedere in Val Pusteria, una panoramica tra attività più o meno adrenaliniche, passeggiate romantiche, consigli d’acquisto e speck.

La Val Pusteria offre attività per tutti: musei, trekking, sport, enogastronomia, attività per i più piccoli, borghi e paesaggi mozzafiato, si potrebbe restare lì un mese e fare ogni giorno un’attività diversa!

Cosa vedere in Val Pusteria: paesi, sentieri e tanta adrenalina

Per non perdersene nemmeno una, vi faccio una bella lista, iniziamo!

Cosa vedere in Val Pusteria: tante deliziose cittadine

In Val Pusteria le cittadine sono una più bella dell’altra. Piccole e visitabili velocemente, sono di un grazioso unico tra insegne d’epoca, fiori ovunque e una cura nei colori e nei dettagli che ti trasporta subito in Baviera… In effetti ci siamo molto vicini!

Brunico

La tradizione dell’Alto Adige unita alla modernità, Brunico ha questa doppia anima che affascina i suoi visitatori.
Ecco il mio articolo su cosa vedere e fare a Brunico in un giorno.

Cosa fare a Brunico: tra castelli, trekking e shopping goloso!

Dobbiaco & San Candido

Le presento in coppia perché sono davvero vicinissime una all’altra. Le cittadine perfette per il relax, le passeggiate e per le famiglie, la loro bellezza vi colpirà subito.

A Dobbiaco, a pochi passi dal lago, troverete anche MondoLatte, una golosa occasione per fare una visita guidata nel mondo del latte e acquistare tanti prodotti tipici freschi.

Cosa vedere in Val Pusteria: paesi, sentieri e tanta adrenalina

Lienz

Subito dopo il confine tra Italia e Austria, una cittadina coloratissima che vi consiglio di raggiungere in bici seguendo la ciclabile San Candido – Lienz, e non dimenticatevi di fermarvi alla fabbrica della Loacker!

Queste sono le località più grandi, ma non dimenticate Campo Tures, Terento, Riscone, Valdaora, tutte cittadine magnifiche, perfette per soggiornare cercando un po’ di relax e allo stesso tempo punti di partenza perfetti per tanti trekking panoramici.

Se volete sforare definitivamente in Austria, non perdetevi la bellissima Innsbruck e la sua divertentissima casa rovesciata.

Cosa vedere in Val Pusteria: paesi, sentieri e tanta adrenalina

Cosa vedere in Val Pusteria: le bellezze naturali per eccellenza

Come non menzionare la bellezza del Lago di Braies, una perla tra le montagne che incanta in tutte le stagioni dell’anno.

Ma trovare cosa vedere in Val Pusteria è ancora più semplice. Pensiamo alle Tre Cime di Lavaredo, uno spettacolo naturale e un trekking lungo ma piuttosto fattibile che lascia senza fiato dal tanto che è bello.

Cosa vedere in Val Pusteria: paesi, sentieri e tanta adrenalina

Non dimentichiamoci poi gli altri laghi: oltre a Braies, possiamo visitare il Lago di Dobbiaco, il Lago di Misurina giusto sotto alle Tre Cime di Lavaredo e, spostandosi un po’ in su, il Lago di Anterselva.

Acqua calma di lago e acqua impetuosa delle cascate, non dimenticate di fare un bel trekking lungo le cascate di Riva alla scoperta dei suoi tre salti!

Estate al Lago di Braies: i miei trucchi per parcheggiare e godersi la magia del lago!

Le piramidi di terra vi dicono qualcosa?

Queste particolari formazioni rocciose potete trovarle a Perca, quelle più famose, ma anche a Terento, percorrendo il Sentiero dei Mulini.

Pronti per un po’ di adrenalina?

Per i più avventurosi, potete provare l’esperienza di volare sulle valli e tra gli alberi e non sto parlando solo del parapendio ma anche delle fly line! La Fly-Line Wasserfall a Campo Tures, nei pressi delle Cascate di Riva, un vero volo tra gli alberi perfetto per grandi e piccini.

I biglietto per la Fly Line è:
Adulti  10€ (peso max. 120 kg)
Bambini fino a 14 anni   8€ (peso min. 10 kg)
La lunghezza è di 850 metri totali, per un dislivello di 200 metri. In 5 minuti si ritorna all’inizio del sentiero.

Un luogo perfetto per gli amanti dello sport è KronPlatz, altalene sospese, parapendio e percorsi per fare acrobazie in bici, oltre che trekking di ogni difficoltà e lunghezza. Siamo a Riscone a pochi passi da Brunico, potete lasciare l’auto al parcheggio della cabinovia e decidere se salire con l’impianto (consigliato) o a piedi e da lì lasciarsi travolgere dalla miriade di attività che si possono fare a più di 2000 metri d’altezza.

Cosa vedere in Val Pusteria: paesi, sentieri e tanta adrenalina
Altalena sospesa a KronPlatz, siamo a  2.275 m di altezza e l’attrazione si chiama Skyscraper, il prezzo è di 13€

Val Pusteria per le famiglie

Tante passeggiate e attività per la famiglia intera tra giri in cavallo o giri in bicicletta approfittando delle tante piste ciclabili della zona.

Non solo!
A San Candido potete divertirvi al minigolf con i più piccini mentre per i più vivaci c’è in Fun Bob con una bella discesa fino a valle.

Cosa vedere in Val Pusteria: paesi, sentieri e tanta adrenalina

Sempre a San Candido i bambini possono divertirsi al villaggio degli gnomi e al regno del gigante Baranci, basta prendere l’impianto di risalita che porta fino al rifugio Baranci!

Queste sono solo alcune delle tante attività che si possono fare in Val Pusteria. Il consiglio migliore che vi posso dare è quello di prenderla con lentezza, lasciarvi guidare dal luogo e perché no, fare affidamento alla mia sezione dedicata al Trentino Alto Adige per trovare un po’ di ispirazione!

Alla ricerca di altra ispirazione?

Per ogni domanda, vi aspetto nei commenti, buon divertimento e…

#StayCappellacci

Grazie per aver letto il mio articolo. Mi chiamo Sara, sono una content creator di professione e travel blogger per passione.
Qui puoi sapere chi è Cappellacci a Merenda, scoprire l’origine del mio nome, e valutare se ti va di collaborare con me.
Qui trovi i link alla mie pagine Instagram e LinkedIn.

2 pensieri su “Cosa vedere in Val Pusteria: paesi, sentieri e tanta adrenalina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto